Adescavano Vittime Sul Web: 4 Arresti A Genova

68

Quattro persone sono state arrestate con l’accusa di estorsione aggravata. I quattro, tutti residenti nel Napoletano, attraverso falsi profili social, adescavano le vittime ricattandole e chiedendo somme in denaro. Gli arrestati, inoltre, si fingevano appartenenti alle forze dell’ordine e facevano credere alle vittime di aver avuto rapporti con minorenni. Quindi minacciavano denunce in caso di mancato pagamento. Uno dei bersagli della truffa abita nel Tigullio e, avendo la disponibilità di consistenti somme di denaro, è rimasto soggiogato per circa 3 anni, corrispondendo più o meno 300 mila euro.