Africani Investiti E Uccisi: Fermato L’Automobilista “Pirata”

60

È stato individuato e fermato l’uomo che ieri ha investito e ucciso due giovani africani che, a bordo di biciclette, stavano percorrendo la Stale 7 bis, nel tratto che conduce dalla Nola-Villa Literno a Capua. Si tratta del 42enne Antonio Corvino, di Caserta, identificato dai carabinieri con il supporto della Polizia e di alcune immagini registrate da telecamere di videosorveglianza di alcuni locali presenti in zona. L’auto dell’uomo è stata rinvenuta presso una carrozzeria di Caserta. Le vittime risiedevano presso un centro di accoglienza di Casaluce, sempre in provincia di Caserta, ed erano entrambi regolari sul territorio nazionale.