Aggredirono Coetaneo: Arrestati Due Minori

49

Due quindicenni sono stati arrestati dalla Polizia per aver tentato di uccidere un 16enne. I fatti risalgono al 3 agosto scorso, quando i due, a Marianella, in seguito ad un litigio, avrebbero aggredito la vittima sferrandole calci al volto, rompendole un dente e colpendola con almeno cinque coltellate, procurandole gravi lesioni al torace. Il 16enne fu ricoverato e considerato in pericolo di vita. Le accuse per gli arrestati sono tentato omicidio e porto di oggetti atti ad offendere.