Airola: Tar Boccia La DAD

232

Il Tar della Campania ha accolto il ricorso contro l’ordinanza del sindaco del piccolo centro sannita con la quale è stata sospesa la didattica in presenza fino a tutto il 15 maggio. Dal momento, però, che il sindaco è assente per motivi istituzionali pare sia impossibile firmare il decreto di rientro in classe. Il Comune ha anche segnalato, con il bollettino di ieri, un aumento dei contagi da COVID-19. E’ la seconda volta nel giro di due settimane che i giudici del Tribunale Amministrativo della Campania si pronunciano su una sentenza del Comune di Airola.