Amalfi: Scoperta Discarica Abusiva

183

Un’area di demanio marittimo di 400 metri quadrati è stata scoperta dai finanzieri della Sezione Operativa Navale della Guardia di Finanza di Salerno nel comune di Amalfi. Lo spazio era adibito a discarica abusiva. Nell’area, localizzata nelle immediate vicinanze di una nota spiaggia, è stata rinvenuta una tonnellata di rifiuti di vario genere, un serio ed imminente pericolo per l’incolumità pubblica e privata nonché per l’igiene pubblica. Denunciata una persona, responsabile per i reati di occupazione abusiva di demanio marittimo, danneggiamento e deturpamento ambientale perpetrati in zona sottoposta a vincolo paesaggistico, oltre che per le specifiche violazioni in materia di illecito smaltimento dei rifiuti.