Analisi Arpa Campania: Mare Balneabile Nel Casertano

150

I controlli istituzionali sulla salubrità delle acque sul litorale campano, in particolare su quello casertano, sono stati completati dall’Arpa Campania. Per la provincia di Caserta non sono stati registrati valori microbiologici difformi dai limiti normativi in tutti i tratti di mare adibiti alla balneazione dei comuni casertani. Criticità sono state invece rilevate in Costiera Amalfitana, particolarmente a Positano (tratto “Spiaggia Grande”), Furore (“Le Porpore”), Praiano, Maiori (“Maiori 2”) e Sapri, nel Cilento. Altre criticità sono state riscontrate in costiera sorrentina e nel Napoletano.