Anastasio: “L’Arsenal? Spero che il San Paolo possa fare la differenza: il Napoli deve darsi una svegliata”

18

Anastasio parla a Marte Sport Live: “L’Arsenal? Io ci spero sempre, la partita al San Paolo è sempre una carta da giocarsi, ma il primo tempo di Londra mi ha fatto drizzare i peli sulla schiena. Non vedevo una cosa del genere dai tempi di Rafa Benitez, ma se la squadra si dà una svegliata, può mettere in difficoltà l’Arsenal. Abbiamo perso due grandi condottieri come Sarri e Hamsik, mi auguro che lo faccia Insigne ora, nonostante Raiola. Confido molto in Lorenzo. Sarebbe bella una finale con il Chelsea di Sarri, sarei contento a prescindere dal risultato finale. Io ho scritto un pezzo su Sarri per lui, a prescindere dal Napoli. Ancelotti mi piace come l’allenatore, ma non ha la poesia di Sarri. Koulibaly? Ho sempre creduto in lui sin dalle prime partite”.