Arrestata A Scafati La “Killer Del Tacco”

73

Dopo 12 anni di latitanza è stata arrestata una donna romena, conosciuta come “la killer del tacco” per aver ucciso, nel 2007, un 18enne proprio col tacco di una scarpa. La donna è stata sorpresa in un bar di Scafati, nel Salernitano, mentre sorseggiava una bevanda calda. La vittima fu finita con un colpo di grazia: gli fu appunto calpestata la testa con il tacco della scarpa. Dal 2010 sul capo della romena pendeva un mandato di arresto europeo emesso dal tribunale della sua cittadina d’origine. La donna era considerata una delle latitanti più ricercate a livello internazionale.