Arrestati Dopo Furto A Prostituta

32

Con l’accusa di aver rapinato una prostituta, sottraendole una borsa contenente 50 euro ed altri oggetti, i carabinieri hanno tratto in arresto tre ragazzi, tra i 19 e i 20 anni. I tre, residenti nel Casertano, si sarebbero avvicinati, a bordo di un’auto, alla giovane extracomunitaria con la scusa di chiedere una prestazione sessuale; invece l’hanno aggredita e derubata. I ragazzi, posti ai domiciliari, sono stati individuati dai carabinieri grazie al numero di targa della vettura con la quale hanno commesso l’illecito gesto. Le indagini sono condotte dalla Procura di S. Maria Capua Vetere.