Arrestato Grazie A Tatuaggio Di Uno Scorpione

200

Un rapinatore 39enne già in carcere è stato destinatario di un’ulteriore ordinanza di custodia cautelare. L’uomo, infatti, avrebbe commesso ben sei rapine in meno di un mese, dal 14 febbraio al 5 marzo. In alcuni casi le vittime hanno notato uno scorpione tatuato sulla mano del rapinatore che ha portato gli inquirenti ad avere la certezza della colpevolezza del 39enne. Il particolare ha tradito, dunque, il ladro ed aiutato polizia e carabinieri ad incastrarlo.