Avellino: Arrestato Dirigente Ispettorato Del Lavoro

48

Un alto dirigente ministeriale dell’Ispettorato Interregionale del Lavoro di Napoli è stato posto agli arresti domiciliari dai Carabinieri del Nucleo Investigativo di Avellino. L’uomo è accusato di corruzione per un atto contrario ai doveri d’ufficio in concorso con un importante imprenditore irpino. I militari hanno eseguito contestualmente un decreto di sequestro preventitivo di beni per milioni di euro, provento di estorsioni ai danni di numerosi lavoratori.