Avellino: Arrestato Uomo In Possesso Di Armi E Machete

43

Un 53enne di Sturno, nell’Avellinese, è stato arrestato dai Carabinieri della Compagnia di Ariano Irpino perché ritenuto responsabile dei reati di porto abusivo di armi e munizioni, possesso di segni distintivi contraffatti nonché irregolare detenzione di armi e munizioni. Durante dei controlli effettuati ad un posto di blocco i Carabinieri hanno notato che il 53enne era inspiegabilmente nervoso ed hanno proceduto a un accurato controllo. Durante la perquisizione i militari hanno trovato una pistola carica e pronta all’uso e, nel bagagliaio del veicolo, un machete di oltre mezzo metro, un lampeggiante blu simile a quello in dotazione alle auto “civetta” delle forze dell’ordine nonché una decina di cartucce calibro 12. Nell’abitazione dell’uomo, inoltre, sono state trovate e sequestrate armi e munizioni che, sebbene anch’esse regolarmente denunciate, risultavano detenute in un luogo diverso rispetto a quello notificato.