Benevento: 10 Misure Cautelari Per Truffa

148

La Guardia di Finanza di Benevento ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 10 persone, 5 poste ai domiciliari e 5 hanno l’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria. Nell’inchiesta, culminata con i provvedimenti di oggi, risultano indagate 110 persone, disseminate tra Benevento, Avellino, Salerno, Napoli, Caserta, Roma, Reggio Calabria, Novara, e più centri delle stesse province. Le ipotesi di reato a vario titolo vanno dall’associazione per delinquere, alla truffa aggravata ai danni dello Stato, ai reati tributari, al riciclaggio e all’autoriciclaggio. Gli inquirenti ritengono che sarebbero state effettuate 300 assunzioni attraverso società definite cartiere. Le Fiamme Gialle hanno anche sequestrato beni e società per un valore complessivo di quasi 4 milioni.