Bomba Carta A Mariglianella: Arrestato Ventunenne

338

Un 21enne di Marigliano è stato arrestato dai Carabinieri con l’accusa di danneggiamento aggravato. Il giovane avrebbe fatto esplodere una bomba carta davanti al cancello dell’abitazione di un coetaneo probabilmente a causa di una ragazza. Sembra, infatti, che tra i due giovani ci sia della rivalità proprio per accaparrarsi le attenzioni della donna. I Carabinieri sono riusciti a catturare il responsabile del gesto grazie alle immagini delle telecamere presenti nella zona, a Mariglianella.