Caivano: 200Mln Pro Terra Dei Fuochi

163

Ieri il ministro della Coesione per il Sud, Mara Carfagna, è intervenuta a Caivano, comune a Nord di Napoli, alla firma del Contratto Istituzionale di Sviluppo Terra dei Fuochi. L’incontro si è tenuto nella chiesa di S. Paolo Apostolo guidata da don Maurizio Patriciello, sacerdote simbolo della lotta alla cosiddetta Terra dei Fuochi. Il CSI finanzierà 200mln per 67 progetti presentati da 52 Comuni (più tre enti pubblici) delle province di Napoli e Caserta ricadenti nell’area, afflitti da gravi criticità ambientali e legate alla presenza della criminalità organizzata. “Oggi concludiamo un percorso che avvia la resurrezione economica, sociale e ambientale di questo territorio”, ha detto il ministro Carfagna.