Caivano: Proseguono Indagini Sul Ferimento Di Zio E Nipote

384

Si indaga a 360 gradi sul ferimento di due persone avvenuto ieri in provincia di Napoli, nel cosiddetto “bronx” di Caivano. Le indagini della Squadra Mobile di Napoli e del Commissariato di Afragola si starebbero concentrando sulla ritorsione nei confronti di rivali nello spaccio di sostanze stupefacenti, ma non si escludono altre piste. Secondo quanto riportato dagli organi di stampa i due feriti sono Alfio e Alessandro Maugeri, zio e nipote entrambi trentenni. I due sono stati feriti da un colpo al torace e trasportati da parenti con mezzi privati all’Ospedale di Frattamaggiore. Sia Alessandro che Alfio, trasferito e sottoposto a intervento chirurgico al Cardarelli, sono in condizioni giudicate gravi dai sanitari.