Camorra: 19 Arrresti A Torre Annunziata

329

I Carabinieri di Torre Annunziata hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di 19 persone ritenute appartenenti ai contrapposti clan camorristici “Gionta” e “IV Sistema”, operanti nel territorio oplontino. Il provvedimento segue le indagini avviate all’indomani del tentativo di omicidio di Giuseppe Carpentieri, ritenuto elemento di spicco del clan e genero del capo del sodalizio Valentino Gionta. Quest’ultimo è detenuto e destinatario dell’ordinanza eseguita stamattina perché ritenuto ancora al vertice dell’organizzazione, avvalendosi della collaborazione dei familiari più stretti, tra cui la figlia Teresa, lo stesso Carpentieri e l’omonimo nipote Valentino Gionta.