Camorra: 8 Arresti Per Estorsione Alla Maddalena

39

Imponevano estorsioni in varie forme ai commercianti ambulanti della Maddalena, mercato rionale del centro di Napoli. Per questo otto persone, ritenute affiliate al clan camorristico dei Mazzarella, sono state raggiunte da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, accusate a vario titolo di associazione di tipo mafioso e di estorsione, rapina, ricettazione e commercio di prodotti con marchi contraffatti aggravati da finalità mafiose. Tra i destinatari del provvedimento anche Francesco Rinaldi, figlio di Francesco “o pascià”, reggente della famiglia camorristica dei Mazzarella per conto del capoclan Vincenzo. A dare esecuzione al provvedimento restrittivo sono stati i Carabinieri della Compagnia di Poggioreale.