Capua: Movida All’Anfiteatro

125

Come riportato oggi dal quotidiano Il Mattino, l’anfiteatro di Capua, in provincia di Caserta, ritenuta la prima struttura del genere e che avrebbe anche ispirato la costruzione del Colosseo, è diventato punto di incontro di centinaia e centinaia di giovani che, soprattutto nel weekend, si trattengono sulle mura antiche fino all’alba, ubriacandosi. Un’apoteosi di assembramenti e schiamazzi notturni. Qualche giorno fa addirittura servì l’intervento dei Vigili del Fuoco per aiutare 4 ragazzi ubriachi a scendere dall’anfiteatro. Lo stesso quotidiano ha raccolto le testimonianze di alcuni residenti, i quali hanno descritto l’enorme difficoltà a vivere con questa situazione. Addirittura spesso devono gentilmente chiedere il permesso di poter entrare nelle loro abitazioni.