Carburanti: Distributori “Scorretti” Nel Salernitano

229

Un’operazione della Guardia di Finanza nell’Agronocerinosarnese e nel Vallo di Diano, in provincia di Salerno, ha scoperto ben 26 distributori di carburanti, verbalizzati per la violazione delle disposizioni in tema di corretta pubblicità dei costi e di relativa comunicazione al Ministero dello Sviluppo Economico. Ciascun gestore rischia ora sanzioni che vanno dai 516 euro agli oltre 3.000.