Casandrino (NA): Sequestrato Autolavaggio Abusivo

175

Nonostante la denuncia del 2017, un 47enne ha continuato l’attività di autolavaggio, allargandola anche ad auto officina, demolizione e concessionaria, tutte abusive. L’area, di 300mq ubicata a Casandrino – provincia di Napoli, è stata nuovamente sequestrata dai Carabinieri del nucleo investigativo di polizia ambientale, agroalimentare e forestale di Napoli, insieme a quelli della stazione di Grumo Nevano. Il titolare delle attività è stato denunciato per violazione di sigilli e gestione illecita dei rifiuti. Poiché i Carabinieri hanno anche trovato un lavoratore in nero il 47enne ha avuto anche una contravvenzione.