Caserta: Blitz Nell’Ospedale Della Camorra, 8 Arresti

224

All’alba di oggi agenti della Direzione investigativa antimafia (Dia) di Napoli hanno arrestato otto persone tra Napoli e Caserta. Gli arrestati sono dirigenti e funzionari della direzione sanitaria dell’ospedale ‘Sant’Anna e San Sebastiano’ del capoluogo di Terra di Lavoro, oltre che diversi imprenditori napoletani e casertani titolari di importanti aziende nel settore dei servizi sanitari ed ospedalieri. Tra i dirigenti dell’ospedale finiti agli arresti c’è anche il medico e manager Carmine Iovine, cugino dell’ex boss Antonio. Secondo l’accusa Iovine controllava tutti gli appalti per i servizi banditi per l’azienda ospedaliera. E, sempre lui, avrebbe influenzato tutto ciò che riguardava la gestione economico-amministrativa nell’ospedale di Caserta.