Caserta: Carabiniere Morto Durante Un Inseguimento

41

Si chiamava Emanuele Reali il carabiniere di 34 anni morto ieri a Caserta investito da un treno. La tragedia si è consumata perché il militare, brigadiere in forza al Nucleo Radiomobile di Caserta, stava inseguendo un ladro. Reali ha scavalcato un muro e non si è accorto del sopraggiungere del treno. Il carabiniere, sposato con due figli, abitava a Bellona, nel Casertano, ed era originario della provincia di Frosinone.