Casertano: Abbattuti Manufatti Abusivi

343

È stata eseguita dai proprietari l’ingiunzione di abbattimento di due immobili abusivi emessa dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere. Le costruzioni illegali erano in viale Carlo III, a Caserta, zona coperta da vincolo ambientale e paesaggistico, e a S. Maria Capua Vetere, su un’area demaniale. Il procuratore Maria Antonietta Troncone ricorda che “quest’ufficio già da tempo sta dando impulso alla doverosa demolizione di manufatti abusivi in un territorio, qual è quello casertano, devastato dalle costruzioni realizzate in violazione dei vincoli urbanistici e in cui a lungo è stata praticata l’illegalità”.