Castellammare Di Stabia: Racket E Droga, 9 Arresti E Due Divieti Dimora

338

Nell’ambito di una indagine su estorsioni e spaccio di stupefacenti nell’area stabiese e vesuviana, in provincia di Napoli, 9 persone sono finite in carcere mentre ad altre due è stato notificato il divieto di dimora in Campania. L’indagine è partita nel 2015 quando un esponente di spicco della famiglia egemone nel rione Savorito, quella degli Imparato – vicina ai D’Alessandro, ha avvicinato il titolare di un esercizio commerciale per imporgli la fornitura di merce. I provvedimenti, eseguiti dai carabinieri, sono stati emessi dal gip del tribunale di Napoli su richiesta della Dda di Napoli.