Contrabbando: 12 Arresti A Caserta

227

I militari appartenenti al Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza hanno arrestato 12 persone, accusate di associazione per delinquere finalizzata al contrabbando di tabacchi lavorati esteri, con base operativa nelle province di Napoli e Caserta. Gli stessi militari hanno anche eseguito un decreto di sequestro preventivo di 16 automezzi utilizzati per il trasporto delle sigarette. Le indagini hanno scoperto l’esistenza di una ben strutturata compagine criminale, con proiezione transnazionale, ed individuto 11 depositi utilizzati per lo stoccaggio delle sigarette dislocati in diverse regioni italiane, ma principalmente in Campania.