Contrabbando: 5 Russi Denunciati Per Trasporto Di Oltre 90Kg Di Sigarette

176

I finanzieri della Compagnia di Capodichino, con i funzionari dell’Ufficio delle Dogane, hanno denunciato 5 russi con l’accusa di contrabbando di tabacchi lavorati esteri. I cinque, infatti, sono stati individuati all’aeroporto di Capodichino con 90Kg di sigarette di varie marche, nascoste all’interno dei bagagli. Le persone denunciate, appena giunte da Mosca, si apprestavano a lasciare lo scalo frettolosamente e sono state fermate per i controlli di rito. Non fornendo spiegazioni convincenti sul loro transito e manifestando un anomalo nervosismo, i finanzieri li hanno perquisiti ed hanno trovato le sigarette di contrabbando, complessivamente 450 stecche.