Contraffazione: Sequestro Di Abbigliamento E Libri Per Ragazzi

511

Oltre 5.500 tra libri per ragazzi e capi di abbigliamento contraffatti sono stati sequestrati tra Volla, Napoli e S. Giuseppe Vesuviano dalla Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Napoli. I libri – di due notissimi youtuber – sono stati sequestrati su un furgone guidato da un 53enne di Trieste che non aveva la relativa documentazione fiscale. I volumi erano assemblati con materiali di scarsa qualità e, dunque, potenzialmente cancerogeni. L’abbigliamento, invece, con il marchio dei “Me Contro Te” è stato rinvenuto in due maxistore di Volla ed in un esercizio commerciale di S. Giuseppe Vesuviano. Per contraffazione e ricettazione i due responsabili sono stati denunciati.