Costretto A Lasciare La Casa: Due Arresti A Scampia

30

Due persone sono state arrestate ieri, entrambe accusate di estorsione e lesioni aggravate dal metodo camorristico. Gli arrestati, pare vicini ad un clan, avrebbero costretto i legittimi proprietari ad abbandonare la loro abitazione. Secondo gli inquirenti, i due si sarebbero più volte presentati nella casa di un 27enne a Scampia che era agli arresti domiciliari. Con il pretesto di ottenere la restituzione di un presunto debito contratto tempo prima i due avrebbero minacciato il giovane, che conviveva con la madre, a lasciare casa.