COVID19: A Napoli Primo Caso Variante “Portoghese”

302

Il primo caso a Napoli di infezione da Sars Cov-2, variante BA5, ovvero la variante portoghese, è stato riscontrato in una 24enne. Il suo tampone positivo risale al 22 maggio scorso ed è stato sequenziato successivamente al Cotugno. Inviato a Roma, ieri è stato specificato quale fosse la mutazione di quel virus. Ora sono scattati i controlli dell’Asl per risalire ai contatti avuti dalla paziente zero. Intanto i nuovi casi di COVID in Campania censiti ieri sono 1.830 su 14.168 tamponi esaminati, mentre risultano in calo i ricoveri nelle terapie intensive e nelle degenze ordinarie.