COVID19: Ieri 1.503 Positivi In Campania. Federico II Depositato Domanda Brevetto Per Vaccino In Pillole. A Napoli Niente Spiagge Nel Fine Settimana

180

I positivi rilevati ieri dall’Unità di Crisi Regionale sono stati 1.503 su 21.100 tamponi processati. Lo stesso bollettino dell’Unità di Crisi ha evidenziato anche un calo dei decessi, 26. Il numero dei guariti è di 2.182. 123 è stato il numero dei posti occupati nelle terapie intensive. Sul fronte vaccini, da lunedì quelli che faranno la prima dose di Moderna e Pfizer effettueranno il richiamo dopo 42 giorni. Chi si è già vaccinato o lo farà fino a domenica, dovrà fare il richiamo regolarmente entro 21 giorni. Intanto, una società biotech dedicata alla ricerca e allo sviluppo di probiotici di prossima generazione e spin-off dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, ha depositato domanda di brevetto per un vaccino batterico contro il Covid-19 da somministrare per via orale. E il presidente della Regione, De Luca, ha firmato una nuova ordinanza che prevede che i cittadini in possesso di certificazione/Smart card di completamento della vaccinazione potranno fruire in sicurezza di diversi servizi – turistici, alberghieri, wedding, trasporti, spettacoli eccetera – anche attraverso facilitazioni e deroghe alle misure di sicurezza più restrittive. Firmata, inoltre, un’ordinanza del sindaco di Napoli per fronteggiare assembramenti su spiagge e strade che conducono ad esse per l’intero week end.