COVID19: Ieri 5Mila Positivi In Campania. 203 Profughi Ucraini Positivi

328

Diminuiti i nuovi positivi al Sars Cov-2 rispetto a ieri. Su quasi 32mila (31.759) tamponi esaminati, 5.001 sono quelli positivi. Il consueto bollettino dell’Unità di Crisi Regionale ha censito anche 4 decessi nelle ultime 48 ore, 25 posti letto occupati in terapia intensiva, -1 rispetto al dato precedente, e 545 in degenza ordinaria, +1 rispetto a ieri. Intanto, il direttore dell’Asl Na1, Ciro Verdoliva, ha dichiarato che nell’ultima settimana c’è stato un aumento di casi positivi rispetto al numero di tamponi processati. “Eravamo in un trend di discesa ma è cambiata la tendenza”, ha aggiunto Verdoliva. E ieri, durante la diretta Fb, il presidente della Regione, De Luca, ha detto che la situazione per i profughi ucraini è sotto controllo. Su 1.600 tamponi eseguiti, ha aggiunto il Governatore, 203 sono risultati positivi. Il livello di vaccinazione dei profughi, ha detto ancora De Luca, è molto basso, quindi bisogna fare molta attenzione a che non si diffondano focolai di infezione Covid. De Luca ha anche chiesto maggiori controlli su tutti, anche su chi arriva in Campania con mezzi propri. A proposito di profughi, alla Mostra d’Oltremare è stato inaugurato il centro sanitario dell’Asl Napoli 1.