Depuratori Punta Gradelle E Amalfi: De Luca, “Mare Balneabile Da Litorale Domitio Al Cilento”

44

Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, durante la cerimonia di presentazione dell’impianto di depurazione realizzato a Gradelle, nella roccia tra i Comuni di Vico Equense e Meta, che tratta i liquami provenienti dai paesi della penisola sorrentina, ha dichiarato: “Le nuove bandiere blu assegnate quest’anno alla costiera sorrentina sono il risultato dell’entrata in funzione del depuratore di punta Gradelle, attivo già dall’estate 2017. La scorsa settimana abbiamo inaugurato l’impianto di Amalfi. Con tali interventi ci avviciniamo all’obiettivo di un mare balneabile dal litorale Domizio al Cilento”. “Soltanto un anno fa” – ha aggiunto De Luca – “si parlava di sversamenti in mare e divieti di balneazione. Oggi mostriamo una struttura dalla tecnologia all’avanguardia. I lavori, lo ricordiamo, sono stati appaltati nel 2006 e la prima pietra fu apposta nel 2007. Nel giugno dello scorso anno il depuratore di punta Gradelle è entrato in funzione.