Detersivo Venduto Come Prodotto Anti Covid:

152

1500 flaconi di detersivo per la pulizia degli ambienti, “spacciato” per prodotto anti covid-19, sono stati sequestrati a Pompei dalla Guardia di Finanza di Napoli. Sulle confezioni erano state stampate diciture e simboli ingannevoli, riguardanti le proprietà disinfettanti del prodotto. Il responsabile della frode, denunciato alla Procura di Torre Annunziata, rischia fino a due anni di reclusione, oltre a una multa che potrebbe arrivare a 2mila euro.