Disinfettante Per Le Mani Senza Autorizzazioni Sequestrato Nel Napoletano E Nel Salernitano

183

Circa 2.500 confezioni di igienizzante per mani sono state sequestrate dalla Guardia di Finanza di Napoli tra le province di Salerno e Napoli. Le scatole avevano etichette con diciture ingannevoli e prive delle previste autorizzazioni del ministero della Salute. Secondo gli inquirenti, la società fornitrice era un’impresa di Casavatore presso la quale sono stati sequestrati una parte dei flaconi di igienizzante illecitamente prodotti. Analizzando, poi, la documentazione fiscale dell’azienda sono state individuate altre attività commerciali – a Calvizzano, in provincia di Napoli, e a Sassano, in provincia di Salerno – all’interno dei quali sono stati sequestrati altri flaconi di disinfettante.