Dodicenne Indotto Ad Usare Bottiglia Molotov: Imprenditore Arrestato

72

Un’ordinanza di custodia cautelare in carcere è stata notificata ad un imprenditore di Vico Equense dai Carabinieri di Sorrento. L’uomo avrebbe indotto un 12enne a trasportare ed a posizionare sotto un’automobile una bottiglia molotov, con la quale la vettura è stata incendiata. Il ragazzino avrebbe anche collocato una testa di maiale davanti ad un cantiere per minacciare un imprenditore edile. Il 12enne, inoltre, sarebbe stato minacciato dall’imprenditore destinatario del provvedimento.