Ercolano: Centro Massaggi Nascondeva Casa “Squillo”. Un Divieto Di Dimora

59

I Carabinieri hanno scoperto un centro massaggi che in realtà era una casa squillo per uomini e donne. A gestirla, un ucraino di 41 anni, già denunciato in passato, a cui è stato notificato un divieto di dimora ad Ercolano, dove, per l’appunto, aveva impiantato l’attività. Le tariffe per le prestazioni sessuali, reclamizzate con annunci on-line accompagnati da foto esplicite, variavano dai 60 ai 100 euro.