Estorsioni: Arrestati Tre Ragazzi A Napoli

216

Tre giovani, dai 18 ai 30 anni, sono stati fermati dai carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Napoli Centro con l’accusa di avere reiteratamente estorto denaro a una nota pizzeria di via Tribunali, a Napoli. Uno degli indagati è stato rintracciato e bloccato a Procida, mentre era in vacanza. I tre, che secondo la Direzione Distrettuale Antimafia avrebbero agito per conto del clan Mazzarella, sono stati portati nel carcere di Secondigliano. I fatti di cui sono accusati i ragazzi risalgono all’inizio dell’anno.