Evasione Fiscale: 14 Misure Cautelari E Sequestro Da 10Mln Di Euro

199

Nell’ambito di indagini della Procura di Nola, i finanzieri hanno scoperto una maxi frode nel settore del commercio dei rottami metallici. 14 persone, tra imprenditori e prestanomi operanti nell’hinterland napoletano, sono state raggiunte da un’ordinanza di misure cautelari. A vario titolo gli indagati sarebbero indiziati di associazione a delinquere finalizzata all’evasione fiscale mediante l’emissione e l’utilizzo di fatture per operazioni inesistenti. Sequestrati oltre 10mln di euro agli autori della frode fiscale e dei suoi beneficiari.