Falso In Bilancio E Riciclaggio: Sequestrati 48Mln

89

La Guardia di Finanza di Caserta ha eseguito un sequestro preventivo nei confronti di 3 persone che avrebbero falsificato bilanci di liquidazione per cedere i beni aziendali a un importo nettamente inferiore a quello effettivo, causando un danno di oltre 40 milioni di euro. I beni sequestrati – mobili, immobili, disponibilità finanziarie e crediti – ammontano a 48mln di euro. I reati ipotizzati sono falso in bilancio, infedeltà patrimoniale e riciclaggio.