Ferito Un Senegalese Ieri Sera A Napoli: Oggi Manifestazione

465

Un venditore ambulante senegalese di 22 anni, in Italia con permesso di soggiorno, è stato ferito ieri sera a Napoli, nella zona del Vasto e a poca distanza dalla stazione ferroviaria. L’immigrato, intorno alle 22, si trovava con due amici quando è sopraggiunto uno scooter con a bordo due persone: secondo quanto riferito dai compagni della vittima i due erano di pelle bianca, e uno di loro ha esploso alcuni colpi di pistola, uno dei quali ha centrato a una gamba il senegalese. Il ferito è stato condotto nell’ospedale San Giovanni Bosco, dove è stato sottoposto a intervento chirurgico per l’estrazione del proiettile dall’arto inferiore. Il giovane non è in pericolo di vita. La polizia indaga sull’accaduto. Oggi pomeriggio, intanto, si terrà una manifestazione di protesta annunciata dalla Comunità Senegalese di Napoli e dagli attivisti della Rete Antirazzista. “Questo gravissimo episodio è l’ennesimo di una lunga sequenza di aggressioni e violenze contro i migranti verificatesi anche in Campania come nel resto d’Italia. E’ il momento di scendere in piazza”, hanno dichiarato gli esponenti della comunità senegalese.