Feste In Periodo Anticontagio A Pozzuoli: Denunce E Sanzioni

88

Tre cantanti neomelodici sanzionati per non aver rispettato le normative anti contagio. Per uno di essi è scattata anche la denuncia penale per non essersi presentata all’invito notificato dai carabinieri. I provvedimenti sono giunti perché, quando ancora c’era il coprifuoco, i destinatari hanno popolato le strade del “Rione Toiano” a Pozzuoli per festeggiare comunioni e compleanni, organizzando concerti – con appunto i neomelodici – e postando i video sui social. Tutti gli organizzatori delle feste sono stati sanzionati perché sprovvisti delle prescritte autorizzazioni. Dodici le sanzioni anti contagio notificate ad altrettanti soggetti che hanno partecipato alle manifestazioni.