Folla A Piazza Plebiscito Per Alessandro Affetto Da Rara Malattia

441

Hanno risposto in tanti, i napoletani, all’appello della famiglia di Alessandro Maria Montresor, il bimbo di un anno e mezzo affetto da una rara malattia genetica che ha urgente bisogno di un trapianto di midollo. Già alle 8.30, ben mezz’ora prima che lo stand per effettuare il tampone fosse aperto, intere famiglie si sono messe in coda; una fila che attraversa tutta piazza Plebiscito. 700 tamponi, su una fornitura complessiva di 1.150, sono già stati utilizzati tant’è che Michele Franco, presidente Admo Campania, ha rivolto un appello a Croce Rossa, Vidas e Avis affinché vengano inviate delle automoteche per fare i prelievi del sangue in assenza di altri kit salivali. Sarà possibile sottoporsi al prelievo fino alle 19. Possono donare persone dai 18 ai 35 anni, che pesino più di 50 chili.