Furbetti Del Cartellino: 62 Indagati Al Cardarelli Di Napoli

98

Al termine di indagini sostenute da video e servizi di appostamento un nuovo terremoto giudiziario si è abbattuto sull’ospedale Cardarelli. Sono 62 gli avvisi di garanzia notificati a carico di presunti furbetti del Cartellino. Coinvolti centralinisti ed impiegati che beggiavano e lasciavano l’ospedale per seguire altre attività ovviamente private, lasciando sguarniti uffici e provocando disservizi. Secondo le verifiche effettuate dagli agenti del commissariato Arenella, anche un mi norenne veniva usato per marcare cartellini al posto dei reali titolari. Tra gli indagati ci sono anche due medici ed un sindacalista.