Gricignano D’Aversa: Manifestazione Contro Biodigestore

231

Circa mille persone, ieri a Gricignano d’Aversa, hanno detto no alla costruzione di un biodigestore che dovrebbe trattare 110mila tonnellate di rifiuti umidi. Oltre a molte famiglie, alla manifestazione hanno preso parte rappresentanti di comitati e associazioni che si battono per il recupero ambientale, i sindaci del territorio, e il parroco di Caivano don Maurizio Patriciello. Vincenzo Sant’Agata, sindaco di Gricignano, ha espresso un secco no alla costruzione del biodigestore “a nome di tutta la cittadinanza perché questo territorio ha già pagato tanto in termini ambientali, tra discariche legali e illegali e impianti di rifiuti sempre inquinanti”.