Guerra Tra Clan: Arrestato Indiziato Di Tentato Omicidio

391

I Carabinieri di Castello di Cisterna hanno eseguito un provvedimento cautelare nei confronti di Francesco Cipolletta, pluripregiudicato ritenuto vicino all’emergente clan “Ricciardi”, operante nel quartiere “219” di Pomigliano d’Arco. L’uomo è ritenuto gravemente indiziato di tentato omicidio e porto abusivo di armi, aggravati dalle modalità mafiose. Cipolletta sarebbe coinvolto nell’agguato al pregiudicato Danilo Ciccarelli, 36enne ritenuto vicino al clan camorristico Mascitelli, avvenuto nel 2017. Le indagini, come pubblicato da napolitoday.it, hanno dimostrato che questo episodio era maturato nello scenario di conflittualità e contrasto per il controllo del territorio e delle “piazze di spaccio” tra esponenti del clan Mascitelli e l’emergente clan Ricciardi.