Ha Drmito Anche Fuori Casa Dopo Le Violenze Subite: Moglie Denuncia Marito

174

Una donna di 50 anni – secondo quanto riportato oggi dal quotidiano Il Mattino – ha avuto il coraggio di denunciare il marito, 72enne, che la teneva segregata in casa, usandole violenze, a causa della gelosia quasi morbosa nei suoi confronti. La coppia ha due figli e fino a due anni fa il matrimonio sembrava andasse bene. Poi quando il marito della donna ha chiuso l’attività per la crisi economica, le cose sono precipitate. La vittima delle violenze è stata anche costretta a dormire fuori casa fino alla terza denuncia. Dopo il ricovero nella stanza d’ascolto del Centro Dafne del Cardarelli, la 50enne è stata accompagnata in una casa di accoglienza protetta, dove sarà assistita anche psicologicamente.