Imprenditore Suicida Nel 2015: Un Arresto Per Usura

359

Stamattina, su disposizione della Direzione Distrettuale Antimafia, è stato tratto in arresto Gennaro Ferrara, 51 anni, pregiudicato ritenuto affiliato al clan Bisogno, attivo a Cava dei Tirreni, nel Salernitano. Ferrara deve rispondere di estorsione aggravata dal metodo mafioso, intestazione fittizia di beni, erogazione di finanziamenti non autorizzata e trasferimento fraudolento di beni e di valori. L’uomo avrebbe costretto il titolare di un bar, poi suicidatosi, a cedergli la propria attività non potendo onorare un prestito ad usura. I Carabinieri hanno anche eseguito un sequestro di beni al 51enne, compreso il bar ottenuto illecitamente.