Imprenditori Vicini Ai Casalesi: Sequestrati Beni Per 9Mln

171

Beni per 9mln di euro sono stati sequestrati a due imprenditori edili di Casapesenna ritenuti vicini ai casalesi. Due polizze vita da un milione e mezzo di euro a carico di uno dei due imprenditori sono state sequestrate a dicembre scorso dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere. Lo stesso imprenditore sarebbe indiziato di avere riciclato i soldi del clan. Ulteriori indagini patrimoniali riguardanti tutti e due gli imprenditori e i loro nuclei familiari hanno consentito di far emergere altre ingenti disponibilità, per circa 9 milioni di euro, sequestrati appunto oggi dalla Direzione Investigativa Antimafia.