Incendiano Motorini: Finiscono Ai Domiciliari

216

Un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari è stata eseguita dai Carabinieri di Piano di Sorrento. Il provvedimento è stato notificato a due persone, un 37enne di Piano e un 35enne di Boscoreale, ritenuti entrambi gravemente indiziati del reato di concorso in incendio doloso aggravato. Secondo gli inquirenti, l’uomo di Piano avrebbe pagato 200€ a quello di Boscoreale per incendiare dei motorini lasciati in sosta presso gli stalli destinati allo stazionamento delle auto. L’incendio risale al 21 agosto 2020.